Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

    Edizione 2020 "Le due culture: l'errore e l'errare"


    Edizione 2020

    Il quarto anno di attività per il Polo Aquilano si svolgerà dal 6 febbraio al 28 maggio 2020 nelle sedi dell'Ateneo aquilano e del GSSI e ruoterà intorno al tema centrale "Le due culture: l'errore e l'errare". Tra i relatori di questa edizione, tanti nomi di spicco nel panorama nazionale, quali ad esempio Amedeo Balbi, astrofisico e divulgatore, e Pietro Greco, nota firma del giornalismo scientifico italiano.

     

    Traendo spunto da tematiche multidisciplinari, il corso si svilupperà come un dialogo tra cultura umanistica e scientifica. Verranno prese in considerazione le tappe dell'evoluzione del pensiero, viste anche nelle loro fasi più controverse ed enigmatiche, in un percorso storico conoscitivo che analizzerà grandi conquiste e insuccessi, vittorie e fallimenti. In particolare, si porrà l'accento sull'errore come possibile opportunità che apre nuovi orizzonti e, in una dimensione più ampia, su come l'errare dell'uomo possa essere fonte di nuove idee.

    Nell'ambito del corso si osserveranno anche le modalità con cui fattori climatici e ambientali possano aver influenzato l'evoluzione del pensiero e il percorso storico. A conclusione dell'edizione, il filosofo Daniele Poccia terrà la lectio magistralis "L'errore della filosofia, la filosofia dell'errore. Riflessioni sul metodo".

     

    Ogni incontro sarà ripreso e disponibile in streaming al seguente link https://goo.gl/LoqTGM se la lezione si tiene all'Università degli Studi dell'Aquila e al seguente link https://www.gssi.it/streaming se la lezione si tiene al GSSI.

     

    Scarica il calendario delle lezioni e consulta il programma.


    (28.01.2020)